Gutenberg, di Guy Bechtel

Gutenberg, di Guy BechtelGutenberg di Guy Bechtel
Traduttore: Daniela Solfaroli Camillocci
Editore: Società editrice internazionale Genere: (Auto)Biografia, Storico
Pagine: 482
ISBN: 9788805053797
Compra su: IBS :: Amazon
Goodreads :: Anobii
Il nostro voto: three-half-stars

I documenti certi sull'inventore della stampa sono pochissimi e non si ha alcuna prova sicura che Gutenberg abbia mai stampato un libro o fuso un carattere. Il personaggio è stato raccontato da tanti e distinguere tra leggende, falsi, testimonianze attendibili e prove non è semplice. Questo libro non vuole essere una biografia, ma la storia di un personaggio e di un'invenzione che hanno cambiato il mondo. Ed è la storia di ciò che su di lui e su di essa è stato detto e scritto.

Quando si vuole scrivere una biografia su Gutenberg, bisogna fare molta attenzione per vari motivi. In linea di principio perché Gutenberg è “Colui che ha inventato il libro a stampa”; è stato considerato “L’uomo che ha dato inizio alla cultura moderna” ed è stato ritenuto l’uomo del millennio per le sue scoperte. Ma ci sono altri motivi che rendono arduo realizzare una biografia su Gutenberg; questi motivi si riassumono in una sola questione. Chi è Gutenberg? Sembra una domanda stupida ma, in realtà, è fondamentale, dato che di un personaggio così importante non sappiamo quasi nulla. In particolare, non si sa quando è nato, non si sa dove è nato (Magonza o Strasburgo?); cosa ha poi inventato realmente Gutenberg? Ci sono lunghi periodi della sua vita, di cui non sappiamo nulla, neanche dove sia vissuto: forse cercava di carpire ad altri i segreti della realizzazione della macchina a stampa? Tutto questo ci fa domandare se davvero Gutenberg è stato l’ideatore della stampa a caratteri mobili. Neppure questa è una ipotesi stupida, dato che per anni, anzi per decenni, venne messo in dubbio che Gutenberg fosse il vero inventore della stampa; a volte o non veniva citato o veniva considerato un impostore e la sua invenzione veniva attribuita ai suoi assistenti o ad altre persone. Per rispondere a queste domande e per dissipare i vari dubbi, l’autore del libro tenta di portare ordine, utilizzando le informazioni certe, magari poche ma almeno sicure, che ci sono su Gutenberg. Vero è, e lo dice lo stesso Guy “qui cerchiamo di sciogliere alcuni dubbi, ma non è ancora possibile svelare la verità su Gutenberg”. In effetti, dopo più di mezzo secolo, è ormai impossibile sapere la verità, ma si può tentare di risolvere nodi importanti, cosa che appunto questo libro riesce a fare, partendo dall’infanzia di Gutenberg, fino ai suoi ultimi giorni.

three-half-stars

About Guy Bechtel

Guy Bechtel, nato nel 1931, è uno studioso francese specializzato nella Languedoc del secolo XVII e XVIII, e ha scritto numerosi saggi sull’intolleranza religiosa.
Wikipedia francese

I nostri voti
Trama
three-half-stars
Personaggi
three-half-stars
Stile
three-half-stars
Ritmo
three-half-stars
Copertina
three-half-stars
Overall: three-half-stars

Commenta