Le Cronache di Narnia, di Clive Staples Lewis

Le Cronache di Narnia sono un ciclo di sette romanzi per ragazzi composto tra il 1949 e il 1954 dal professor Lewis, medievalista e scrittore, noto soprattutto per i suoi scritti apologetici sul Cristianesimo.
Benché non sia stato stabilito un ordine preciso in cui leggere i romanzi, l’edizione italiana che raccoglie il ciclo, edita da Mondadori, predilige l’ordine cronologico partendo dal libro in cui si forma Narnia, universo e scenario comune delle avventure  nell’intera serie.…
[ Continua a leggere! ]

Un miliardo di donne come Eva, di Robert Reed

In 120 misere paginette Robert Reed si prefigge due cose: raccontare la storia di una ragazzina e della sua crescita e affrescare una società fantascientifica, ma non troppo.
La premessa è tanto semplice quanto geniale: nel passato, sulla Terra, sono stati sviluppati dei congegni, i cosiddetti Ripper, che consentono di infrangere la barriera dello spazio-tempo e che permettono ti trasferire cose e persone in luoghi lontanissimi.…
[ Continua a leggere! ]

L’isola del tesoro, di Robert Louis Stevenson

Chi non conosce questo celeberrimo romanzo? Credo veramente in pochi, dato che costituisce una delle storie d’avventura per ragazzi (e non solo) più famose di tutti i tempi. La storia si presenta immediatamente come una di quelle avventure fantastiche su cui tutti hanno sognato: un vecchio pirata dedito all’alcool e alle canzoni marinare (chi non ricorda “quindici uomini sulla cassa del morto e una bottiglia di rhum…”) irrompe un giorno nella tranquilla locanda dell’ammiraglio Bembow, portando con sé un forziere e una mappa del tesoro, che cerca di nascondere dai suoi vecchi compagni.…
[ Continua a leggere! ]