La Mennulara, Simonetta Agnello Hornby

Il tratto distintivo di questo romanzo è senza dubbio l’originalità e la scorrevolezza con cui si arriva all’ultima pagina. La storia si incentra sulle reazioni di un intero paese siciliano alla morte di una donna " ‘nciuriata" la Mennulara, una domestica di una nobile famiglia che in realtà era molto più che una governante o un’istitutrice per i figli degli Alfallipe.…
[ Continua a leggere! ]

Trilogia della villeggiatura, di Carlo Goldoni

Leggere la Trilogia della villeggiatura (che contiene i tre testi teatrali sull’argomento, ossia Le smanie per la villeggiatura, Le avventure della villeggiatura e Il ritorno dalla villeggiatura) permette di capire fino in fondo la riforma che Goldoni ha a suo tempo portato nel teatro italiano, facendolo diventare da mestiere a genere letterario di tutto rispetto.…
[ Continua a leggere! ]

I Guardiani Della Notte – Sergej Luk’janenko

Primo di una trilogia, questo libro (da cui è stato tratto un filom che non rende assolutamente giustizia) cattura il lettore già con il retrocopertina dove si legge:

"Si autorizza la diffusione del presente testo a sostegno della causa della Luce"
La Guardia di Notte

"Si autorizza la diffusione del presente testo a sostegno della causa delle Tenebre"
La Guardia di Giorno.…
[ Continua a leggere! ]

Recensione: La ragazza della porta accanto, di Jack Ketchum

Difficile raccontare qualcosa di questo libro senza anticipare cose importanti. Il risvolto di copertina svela già troppo di un libro che nel crescere del suo ritmo fa punto di forza. Cercando di non rovinare la lettura a chi volesse affrontare questo vecchio romanzo di Dallas Mayr, di cui Jack Ketchum è pseudonimo, quello che posso raccontarvi è che la trama parla di un ragazzino di 12 anni, David, e della sua lenta discesa in un piccolo inferno.…
[ Continua a leggere! ]