Le notti di Salem – Stephen King

Le notti di Salem è il secondo romanzo di Stephen King. Non è tra i suoi più famosi, ma è comunque un’opera impeccabile, e contiene molti degli elementi che saranno caratteristici del re dell’horror. Rispetto al primo romanzo, Carrie, è meno sperimentale nella forma, ma come quello riprende e rivisita argomenti già ampiamente utilizzati nella narrativa.…
[ Continua a leggere! ]

L’amore non fa per me, di Federica Bosco

Alla ricerca di una lettura divertente e simpatica, che mi facesse trascorrere qualche ora lontano dai problemi universitari, mi sono imbattuta per caso in questo romanzo. L’opera veniva presentata davvero bene, devo dire: Monica, già protagonista di Mi piaci da morire, sta volando in Scozia per vivere con il suo nuovo grande amore; il suo libro sta per essere pubblicato, è in procinto di trovare un nuovo lavoro e la vita le sorride.…
[ Continua a leggere! ]

L’onore dei Vor, di Lois McMaster Bujold

Questo è il primo libro di un ciclo che all’inizio vede per protagonisti Cordelia e Aral, per concentrarsi poi sul Miles, il loro figlio.
Il romanzo si colloca in un lontano futuro, dopo che grazie alla scoperta di particolari zone dello spazio si è potuto iniziare la sua colonizzazione, e vede lo scontro tra il pianeta di  Barrayar , con una struttura politica di tipo feudale militaristica, e la colonia Beta, molto più sviluppata e liberale.…
[ Continua a leggere! ]

Heroides, di Ovidio

Devo dire che questa presentazione dell’eroismo femminile mi è piaciuta molto. Gli uomini sono presenze assenti, che le eroine sentono accanto ancora e a cui scrivono lettere per rimproverare, a volte rinfacciare, ma la maggior parte delle volte semplicemente per esprimere i loro sentimenti nella loro grandezza, nel loro dolore di un abbandono o di un tradimento.…
[ Continua a leggere! ]

I Mabinogion, di Evangeline Walton

Sotto questo titolo sono stati pubblicati dalla TEA quattro romanzi dell’autrice americana diventata un punto di riferimento notevole per gli appassionati del fantasy.
Non è forse conosciuta come altri famosi scrittori di questo genere ma Evangeline Walton, a detta di Ulrike Killer nella postfazione alla sua antologia tolkeniana, era al pari di altri autori della narrativa fantastica prima dell’avvento del Signore degli Anelli, titolo a cui è legato indissolubilmente la nascita del romanzo fantasy moderno.…
[ Continua a leggere! ]