Caos Calmo, di Sandro Veronesi

“Non bisogna scordare mai che il tempo scorre in un verso solo, e ciò che si vede ripercorrendolo all’indietro è fuorviante. Il tempo non è palindromo: partendo dalla fine e risalendolo all’indietro tutto sembra assumere significati diversi, inquietanti, sempre, e non bisogna farsi impressionare da queste cose.”

Caos Calmo, vincitore del Premio Strega 2006, è la storia della nostra quotidianità, quella che spesso viviamo senza pensare. Il protagonista della storia è Pietro Paladini, manager di successo con una figlia di 10 anni; la sua vita viene sconvolta quando la donna con la quale convive da undici anni muore, 4 giorni prima del loro matrimonio, mentre lui salva una sconosciuta. Da quel momento, Pietro cerca di dedicarsi solo a sua figlia, invaso dal “caos calmo”: rimane apparentemente calmo, mentre dentro di lui si agita il caos. Decide così di passare le giornate davanti alla scuola della figlia, ad osservare l’andirivieni dei genitori, l’entrata e uscita delle maestre, i frequentatori dei giardinetti; comincia dunque ad osservare gli altri dal di fuori, ad esaminarne i gesti e i comportamenti, fin quando questi “altri” diventano familiari.

Il tempo è come sospeso, le giornate passano senza evidenti sconvolgimenti e, proprio come se anche le convenzioni sociali fossero sospese in quel luogo, amici, parenti e colleghi -persino superiori- si recano da lui per sfogare il proprio dolore.

Caos Calmo merita il successo e la notorietà che ha ricevuto in questi anni: grazie ad una scrittura leggera e sapiente, che non fa pesare le più di 400 pagine del romanzo, Veronesi compie un’analisi, critica, stupefatta e a volte anche impietosa del mondo degli adulti. Questi appaiono spesso più irragionevoli dei propri figli, meno preparati agli sconvolgimenti della vita. La colonna sonora del romanzo è costituita da un cd dei Radiohead, i cui testi vengono spesso citati in riferimento agli avvenimenti che colpiscono il protagonista.

Il finale della storia non è forzato, appare piuttosto come la naturale evoluzione degli avvenimenti, anch’esso sorprendente e delicato allo stesso tempo.

Giudizi
Trama:Rating: ★★★★★★★★★★
Personaggi:Rating: ★★★★★★★★★★
Stile:Rating: ★★★★★★★★★☆
Generale:Overall Rating: ★★★★★★★★★½

Info utili
Titolo e autore originale: Caos Calmo, Sandro Veronesi Collana, editore e anno: Tascabili Bompiani, 2006 ISBN o ISSN: 9788845262999

Acquista ora

Film
Caos Calmo, film del 2008 diretto da Antonello Grimaldi e interpretato da Nanni Moretti.

Link di approfondimento
Le pagine dedicate all’autore sulla Wikipedia italiana e inglese
La pagina dedicata al libro sulla Wikipedia italiana
Il sito ufficiale di Sandro Veronesi


Commenta