Il Castello in Aria – Diana Wynne Jones

Immagine di Il castello in aria Abdullah è un giovane venditore di tappeti di Zanzib, nel più profondo sud della terra di Ingary (vi ricorda niente?) e sogna sempre di essere il figlio rapito di un potentissimo Sultano. Un giorno, uno straniero gli vende un tappeto magico, un tappeto volante che ben presto farà volare il giovane Abdullah in una fantastica avventura, come quelle che sognava sempre.
Una, due, tre, … tante principesse da salvare, un mistero da svelare, magie, incantesimi, geni nelle lapade, scelte da fare, il tutto con l’aiuto di vecchi amici e nuovi amici di avventure.

Il romanzo è il seguito del "Castello Errante di Howl", nella prima parte, però, si notano solo coincidenze con i nomi dei paesi, ma poi, via via che ci si addentra nell’avventura, si ritrovano anche i personaggi della prima avventura che aiuteranno il giovane Abdullah a liberare la sua amata Firo-della-Notte.
E’ consigliabile aver letto anche il primo romanzo per gustare il secondo, o eventualmente aver visto l’omonimo film di animazione di Hayao Miyazaki, anche se si potrebbe non capire appieno alcuni passaggi dato che fanno riferimento a cose avvenute nella versione cartacea del "Castello".

Anche questo è un ottimo libro per ragazzi, ma anche per adulti che non si vergognano a concedersi un attimo di spazio per tornare a sognare.

Buona lettura


1 comment for “Il Castello in Aria – Diana Wynne Jones

  1. 29 aprile 2008 at 13:52

    Ho letto, amato e adorato il primo e il film di Miyazaki. Ho preso il secondo ed è nella mia lista dei romanzi da leggere prossimamente. Anzi, credo proprio che sarà il prossimo!

Commenta