Categoria: Gotico & Horror

L’incanto di cenere, di Laura MacLem

Chi di noi non si ricorda della favola di Cenerentola? Chi di noi non ha parteggiato per la povera orfana bistrattata da matrigna e sorellastre, ma aiutata dalla fata madrina che la spinge verso il suo principe?

L’incanto di cenere è una rivisitazione in chiave horror della celebra favola, con qualche aggiustamento che la rende interessante ed originale.…
[ Continua a leggere! ]

Ali di tenebra, di Mauro Saracino

Angeli e demoni usano la terra dell’uomo come zona di guerra. A proteggere l’essere umano c’è solo il libero arbitrio, eppure ci sono modi sottili per aggirarlo. Lo scoprono a proprie spese i protagonisti del romanzo. Da una parte Mayra, votata alla distruzione delle ali bianche, con alle spalle un passato che giustifica le sue scelte presenti e le rende implacabili; dall’altra parte c’è Alessio, un ragazzo comune, corroso dal dolore e instabile in molti aspetti della vita, che mette in moto gli eventi per andare in soccorso del fratello.…
[ Continua a leggere! ]

Io sono leggenda, di Richard Matheson

Quando venne annunciata l’uscita nei cinema italiani del film Io sono leggenda, terza trasposizione su pellicola del romanzo di Matheson, mi era sembrato il momento opportuno per recensire il libro. C’erano molte buone ragioni per le quali il lavoro di Matheson venisse riproposto: perché era incredibilmente fresco pur avendo cinquant’anni di età, perché pur essendo “di genere” riusciva a non essere puro intrattenimento e neppure ambire a diventarlo, perché nella letteratura gotica contemporanea dove i vampiri sono decadenti dal fascino fin troppo logoro le creature dell’autore americano erano una interessante alternativa.…
[ Continua a leggere! ]

Le notti di Salem – Stephen King

Le notti di Salem è il secondo romanzo di Stephen King. Non è tra i suoi più famosi, ma è comunque un’opera impeccabile, e contiene molti degli elementi che saranno caratteristici del re dell’horror. Rispetto al primo romanzo, Carrie, è meno sperimentale nella forma, ma come quello riprende e rivisita argomenti già ampiamente utilizzati nella narrativa.…
[ Continua a leggere! ]

La Casa del Demone, di Mauro Saracino

Oliver Graham, un avventuriero inglese che suo malgrado ha dovuto fare i conti con la vita da strada, si ritrova ad accettare la proposta di lavoro da parte di uno straniero, che pare essere semplicemente incappato in lui in un pub londinese; il lavoro sembra però assai bizzarro: entrare in una casa abbandonata a Beggars Crown per ritrovare un libro, che dovrà essere poi consegnato all’uomo per cui lo straniero lavora.…
[ Continua a leggere! ]

Armand Il Vampiro, di Anne Rice

Ci ho messo anni a disintossicarmi da quella schifezza tediosissima di Memnoch il Diavolo: mi aveva delusa così tanto che avevo deciso di non leggere mai più un libro della Rice.
Poi per fortuna ho superato il blocco e con un po’ di timore ho pensato di concederle un’altra possibilità.…
[ Continua a leggere! ]

Il discepolo, di Elizabeth Kostova

Acquista su Webster: italiano inglese
Acquista su Amazon: inglese

I vampiri e il conte Dracula sono stati al centro di migliaia di romanzi, pseudo-saggi e saggi storici (non dimentichiamo che dietro la leggendaria figura del conte Dracula c’è l’imperatore Vlad Tepes).…
[ Continua a leggere! ]

Ossession, di Stephen King (sotto lo pseudonimo di Richard Bachman)

Ossessione è stato ritirato dalla stampa, con il consenso dell’autore, in seguito ad alcuni dei massacri avvenuti nei college statunitensi negli anni passati. Eppure, leggendo il romanzo, troviamo solo in parte nei personaggi le reazioni che ci aspetteremmo dalle vittime in un frangente simile: paura, panico, smarrimento, certo, non mancano, ma quando il protagonista Charlie Decker spara alla professoressa di matematica e prende in ostaggio la sua classe, la reazione principale è la calma, addirittura la partecipazione.…
[ Continua a leggere! ]

Finchè Non Cala Il Buio, di Charlaine Harris

Sookie vive nella cittadina di Bon Temps, dove lavora come cameriera ed è conosciuta da tutti come quella “strana” per via del suo comportamento particolarmente svampito. Pochi sanno che questo è dovuto alla capacità di leggere nel pensiero, una cosa che apparentemente potrebbe sembrare un dono, ma lei lo considera un vero e proprio tormento: per far tacere tutte le voci che le rimbombano nella testa, è costretta ad innalzare delle barriere mentali che spesso le fanno perdere la concentrazione, dandole un’aria piuttosto stralunata.…
[ Continua a leggere! ]

Pandora, di Anne Rice

Mi sono accostata con curiosità e grandi aspettative alla lettura di questo libro. Avevo sentito spesso parlare di Anne Rice e altrettante volte mi era capitato di imbattermi in commenti entusiastici sulle sue opere senza aver letto niente di suo. L’appellativo di “regina delle tenebre” non poteva lasciare indifferente un’appassionata di horror e mistery come me.…
[ Continua a leggere! ]