Autore: Alessia Heartilly

Annata 1980, ho iniziato a leggere fin da piccola e da allora non mi sono più fermata. E' proprio grazie alla lettura che ho imparato ad amare anche la scrittura; prendevo carta e penna per scrivere la continuazione dei libri che mi piacevano. Dal 2001 scrivo fanfiction, le traduco, e continuo a leggere e scrivere felicemente... e spero di poterlo fare per tanto tempo ancora.

Le notti di Salem – Stephen King

Le notti di Salem è il secondo romanzo di Stephen King. Non è tra i suoi più famosi, ma è comunque un’opera impeccabile, e contiene molti degli elementi che saranno caratteristici del re dell’horror. Rispetto al primo romanzo, Carrie, è meno sperimentale nella forma, ma come quello riprende e rivisita argomenti già ampiamente utilizzati nella narrativa.…
[ Continua a leggere! ]

L’amore non fa per me, di Federica Bosco

Alla ricerca di una lettura divertente e simpatica, che mi facesse trascorrere qualche ora lontano dai problemi universitari, mi sono imbattuta per caso in questo romanzo. L’opera veniva presentata davvero bene, devo dire: Monica, già protagonista di Mi piaci da morire, sta volando in Scozia per vivere con il suo nuovo grande amore; il suo libro sta per essere pubblicato, è in procinto di trovare un nuovo lavoro e la vita le sorride.…
[ Continua a leggere! ]

Heroides, di Ovidio

Devo dire che questa presentazione dell’eroismo femminile mi è piaciuta molto. Gli uomini sono presenze assenti, che le eroine sentono accanto ancora e a cui scrivono lettere per rimproverare, a volte rinfacciare, ma la maggior parte delle volte semplicemente per esprimere i loro sentimenti nella loro grandezza, nel loro dolore di un abbandono o di un tradimento.…
[ Continua a leggere! ]

Vendute!, di Zana Muhsen

Zana è un’adolescente inglese, come sua sorella Nadia, di un anno più piccola. Il loro padre è yemenita e decide di mandarle in vacanza nel suo paese d’origine, perché le due figlie vengano a contatto con le loro radici e con la cultura del proprio padre.…
[ Continua a leggere! ]

Il circolo Dante, Matthew Pearl

Arrivato tramite bookring (un’iniziativa del bookcrossing che trovo utilissima, considerato che lasciare i libri in giro mi infastidisce), mi sono buttata su questo romanzo che unisce svariate mie passioni: Dante e la Divina Commedia, autori che traducono e scrivono, il thriller e la ricostruzione storica.…
[ Continua a leggere! ]

Astronomia, di Mario Cavedon

Comprai questo libro all’ultimo anno di liceo, tramite il mio professore di scienze della terra. Era un compito delle vacanze; avremmo dovuto leggere questo libro per poi affrontare i primi argomenti dell’ultimo anno con un po’ di cognizione di causa.
Il testo è essenzialmente divulgativo ed è molto "tecnico".…
[ Continua a leggere! ]

Il fantasma dell’Opera, di Gaston Leroux

Confesso di aver acquistato Il fantasma dell’Opera perchè cercavo qualcosa di “leggero” da leggermi in treno, attirata dalla trama e dal prezzo molto basso di questa collana della Newton (questo libro costava 4 €, prezzo accettabilissimo). Ho trovato un romanzo godibilissimo che ho adorato, in un’edizione che mi ha soddisfatta molto per il rapporto qualità-prezzo, e che mi ha fatto venir voglia di conoscere di più Leroux e di cercarmi le varie trasposizioni cinematografiche del romanzo.…
[ Continua a leggere! ]

Auto da fè di Elias Canetti

Die Blendung, l’accecamento, era il titolo originale di quest’opera, dfficilmente traducibile, tanto che fu lo stesso Canetti ad indicare il titolo per le traduzioni estere. Il primo e unico romanzo di un letterato che avrebeb vinto il premio Nobel soprattutto grazie al suo saggio "Massa e potere", di cui "Auto da fè" si può quasi considerare uno degli studi preliminari.…
[ Continua a leggere! ]

Il tesoro di Gengis Khan, di Clive e Dirk Cussler

Nuovo capitolo delle avventure di Dirk Pitt, Il tesoro di Gengis Khan ci porta stavolta nella Mongolia, a scoprire il perchè di una serie di terremoti che hanno provocato grossi danni al mercato petrolifero. Come avevo già fatto notare in Atlantide, il libro si apre con capitoli ambientati migliaia di anni fa: una nave alla deriva, la scoperta di un nuovo luogo di pace, ricco e fertile, in cui vivere, il ritorno in patria e la sparizione improvvisa di un personaggio.…
[ Continua a leggere! ]