Recensori “Specializzati”

Dal 1 ottobre 2010 sarà possibile per i recensori “specializzarsi” in un determinato genere di libri da recensire.
L’idea nasce dal fatto che molti lettori si focalizzano su pochi generi: i gialli, i thriller, il fantasy, la fantascienza. Ho pensato che, se una persona legge quasi esclusivamente un determinato genere, ne acquisisce una conoscenza più approfondita di quella che può averne una che invece legge un libro di quel genere ogni tanto.
I recensori “specializzati” non avranno alcun obbligo rispetto agli altri: tutti i recensori di Amazing Readers avranno sempre la libertà di leggere e recensire quello che vogliono; semplicemente, hanno la possibilità adesso di far sapere in cosa hanno deciso di specializzarsi.
Di fatto, non cambia praticamente nulla per quanto riguarda il lato lettura-recensione: tutto funziona come prima, anche se vi specializzate. Che cosa cambia, quindi?

Esempio pratico per essere più chiari.
Alessia Heartilly, cioè io, ha deciso di specializzarsi nei classici: lo potete vedere dalla sua pagina del profilo (raggiungibile dalla pagina I Recensori).
Domani, Alessia Heartilly inserirà una recensione tra i classici. L’amministrazione controllerà che la categoria sia quella giusta (per evitare che qualcuno se ne approfitti), e una volta approvata la recensione, questa frutterà ad Alessia 10 punti AR ti premia in più, perchè è il suo “settore”.
La sua recensione verrà inoltre inserita tra le Consigliate dall’amministrazione, e apparirà in un boxino specifico del blog, in rotazione casuale con tutte le altre consigliate (scelte allo stesso modo).

Come si diventa Recensori Specializzati?
Una volta registrati, fate login. Quando si apre la Dashboard, guardate in alto, nella barra più scura: sulla destra c’è il vostro nickname. Cliccateci sopra e accederete al profilo. Nella descrizione, scrivete quello che volete e poi aggiungete “Recensore specializzato in XXX”, dove al posto di XXX inserirete il vostro genere. Se indicate un genere di cui manca la categoria, questa verrà aggiunta; tenete presente che le categorie non utilizzate non appaiono nel sito, ma solo in fase di scrittura della recensione. Se indicate un genere affine a uno già presente sul blog, verrete contattati per accordarci.
Vi prego una cosa: se fate questa modifica, contattatemi per farmelo sapere, in modo che sappia chi di voi è specializzato o no (non ho modo di vederlo in automatico).

Non tutto è così facile, però. Dire che siete specializzati, come vedete, è semplicissimo e veloce. Ma restarlo è un po’ più complesso: anche chi legge le recensioni, solitamente, sa cosa sta cercando, e sa valutare se quella recensione è utile o no. Se le recensioni che lasciate nel genere in cui siete specializzati non mantengono una media di almeno 3 stelline (secondo i voti dati dagli utenti alla recensione), vi verrà levata la “specializzazione”, le vostre recensioni saranno tolte dalle consigliate e non vi verranno accreditati i punti bonus AR ti premia.
Il controllo sui rating in stelline che ricevete verrà fatto mensilmente, così come l’accredito dei punti bonus.

Alcune piccole precisazioni:

  • sono escluse dalla specializzazione le categorie Narrativa, Reading Log, Vite degli Autori, Guida alla lettura, nonché tutte quelle contrassegnate da # prima del nome.
  • non c’è limite a quante persone possono specializzarsi nello stesso genere.
  • non c’è limite alle recensioni che potete inviare nel genere in cui vi specializzate, nè minimo nè massimo.
  • per recensire valgono le stesse regole delle recensioni ‘normali’, ossia: prenotate e poi recensite.
  • l’iniziativa è retroattiva, ossia se avete già postato recensioni nel vostro genere di specializzazione, queste verranno automaticamente aggiunte alle consigliate (sempre che la media di rating sia congrua).

Se avete domande, commentate pure qui^^


Commenta